NEWS/EVENTI

Suzuki 8 volte vincente

Suzuki 8 volte vincente

Ai Suzuki DF25A/30A l’Innovation Award della NMMA per il 2014

 

Nel 2014 l’Award della NMMA è dunque andato al nuovissimo tre cilindri di 490 cc, unità termica che viene declinata in due distinte potenze, da 25 e 30 HP e che nel listino Suzuki prendono il nome rispettivamente di DF25A e DF30A. Con questo riconoscimento salgono a 8 gli award della NMMA per Suzuki.

 

Nel 2012 Suzuki ha conquistato ilambitissimo “Innovation Award” assegnato da NMMA – la statunitense National Marine Manufacture Association - quando ad aggiudicarselo è stato il DF300AP, il top di gamma, che risulta essere il primo motore fuoribordo al mondo dotato di un unico piede che può funzionare, alternativamente, sia come rotante, sia come controrotante. Una vera e propria punta di diamante in termini di cilindrata, prestazioni, tecnologia e, ovviamente, innovazione.

 

Rilevante che a distanza di soli due anni la casa di Hamamatsu venga nuovamente insignita con lo stesso importante premio, stavolta destinato a sottolineare le qualità tecniche di un’unità termica molto più piccola rispetto a quel poderoso V6 di 4.028 cc, evidenziando quanto le attività di ricerca e sviluppo in Suzuki siano equamente e fortemente focalizzate sull’intera gamma prodotta, anche quando si tratta di fuoribordo di taglia medio/piccola.

 

I DF25A e DF30A sono fuoribordo che vantano credenziali interessantissime per l’utente, tali da risultare basilari nella scelta all’acquisto, a partire da compattezza e leggerezza – con 62 kg di peso sono in assoluto i propulsori più leggeri nelle rispettive potenzeche la NMMA ha voluto insignire insieme ad altre caratteristiche che contribuiscono a renderli ancora più unici, fino a farli divenire un vero e proprio riferimento sul mercato.

 

Nella menzione del premio viene infatti sottolineato che il DF25A e DF30A sono i primi fuoribordo nelle rispettive classi a utilizzare cuscinetti a rulli sui bilancieri dell’albero a camme, accorgimento che riduce drasticamente gli attriti meccanici, esaltando le prestazioni.

 

Altro elemento di valutazione per il citato tre cilindri quattro tempi che equipaggia i due propulsori, è stato di beneficiare del rivoluzionario sistema di alimentazione sviluppato da Suzuki, in grado di consentire l’iniezione del carburante senza l’ausilio della batteria. Una soluzione che garantisce avviamenti più rapidi e un funzionamento più fluido, con un’accelerazione migliorata in qualsiasi condizione d’impiego.

 

Come buona parte della gamma dei fuoribordo Suzuki anche i nuovi 25 e 30 HP vantano l’adozione del Lean Burn Control System. È il sistema di controllo elettronico Suzuki che a règime di rotazione costante ottimizza la miscela aria/carburante, rendendola più “magra” - cioè con una percentuale di benzina ridotta - senza che ciò infici le prestazioni ma consentendo altresì un rilevante contenimento dei consumi e delle emissioni nocive. Oltre questo aspetto tecnico, considerato determinante per conferire l’Innovation Award, è stato preso in considerazione il sistema di spirazione diretta e ventilazione dalla calandra che caratterizza sia il DF25A sia il DF30A. Questa peculiarità contribuisce a un miglior raffreddamento del propulsore e una migliore aspirazione dell’aria necessaria alla combustione. Partecipano a tale risultato anche un nuovo volano che, grazie a una particolare alettatura, ottimizza i flussi dell’aria all’interno della calandra, e un nuovo filtro aria, appositamente sviluppato per ottimizzare le prestazioni del motore.

 

A 50 anni dall’inizio della produzione dei fuoribordo Suzuki e dopo oltre tre milioni di unità prodotte, il costruttore giapponese è stato dunque gratificato dalla conquista dell’ennesimo premio – 8 in totale - che suggella il grande impegno finora profuso nella progettazione e nella costruzione di motori marini. Un riconoscimento che Masahiro Yamamoto, Direttore Generale Suzuki Marine European Liaison Office, ha così commentato: "Siamo entusiasti per aver vinto l’Innovation Award 2014 IBEX con il DF25A e il DF30A. Lo sviluppo e la ricerca in Suzuki sono costantemente orientati a migliorare la nostra gamma di motori fuoribordo e tutto il team lavora instancabilmente per sviluppare importanti innovazioni tecnologiche, come il sistema di iniezione del carburante senza batteria. Sono certo che questi modelli innovativi sapranno offrire grande soddisfazione ai nostri clienti."

Cosa stai cercando?