NEWS/EVENTI

A Palermo la festa conclusiva dell'ICE RIB CHALLENGE

“Sergio Davì, un moderno Ulisse”. Con queste parole Leoluca Orlando, Sindaco di Palermo, lo scorso sabato sera ha celebrato e premiato anche a livello istituzionale il suo illustre concittadino, capace di portare a termine un’impresa decisamente non da tutti. 

 

L’occasione è stata quella della festa organizzata a Marine Renella a chiusura dell’ICE RIB CHALLANGE, un raid che la scorsa estate ha visto il comandante Davì navigare da Palermo fino a New York, attraverso una rotta molto impegnativa che ha toccato anche le Isole Far Øer e la Groenlandia, a bordo di un gommone Nuova Jolly Prince 38 CC, spinto da due poderosi e instancabili fuoribordo Suzuki DF350A: 330 ore di navigazione, che gli hanno consentito di percorrere 6.270 miglia a una velocità media di circa 19 nodi, senza mai perdere un colpo.

 

Alla festa di sabato era presente anche Paolo Ilariuzzi, direttore commerciale di Suzuki Italia divisione Marine, che ha dichiarato: 

 

“In Suzuki conosciamo e seguiamo Sergio da diversi anni. Con i nostri fuoribordo, oltre all’ICE RIB CHALLENGE, Davì in passato ha portato a termine altre imprese entusiasmanti, come la traversata da Palermo a Recife, in Brasile, o il Nordkapp RIB Mission, in Norvegia, che per i motori Suzuki sono stati dei veri e propri test di affidabilità superati a pieni voti. Anche se dobbiamo ancore definire la prossima avventura, dico sin d’ora che continueremo a essere al suo fianco anche in futuro”.

Cosa stai cercando?