NEWS/EVENTI

Suzuki regina dell'ALLGRIP su terra e in mare

Suzuki, il marchio che da 10 anni domina le classifiche Costruttori e Piloti nella più spettacolare e impegnativa specialità automobilistica fuoristrada - grazie al binomio Grand Vitara, dotato di tecnologia 4X4 AllGrip, e al pilota Lorenzo Codecà, anche quest’anno ha vinto il Campionato Italiano Cross Country 2019 – è anche l’unico a detenere e commercializzare una tecnologia “AllGrip” in ambito marine.

 

I fuoribordo top di gamma del costruttore giapponese – Suzuki DF350A, DF325A e Suzuki DF300B - sono, infatti, gli unici al mondo dotati di un sistema di propulsione a eliche controrotanti sullo stesso asse: due eliche, ciascuna a tre pale, che si muovono in senso opposto. Le eliche contro-rotanti assicurano una maggiore "presa" nell’acqua, distribuendo uniformemente la coppia del motore su entrambe le eliche in modo da poter sfruttare meglio le performance dell’unità termica, un poderoso V6 da 4.4L declinato nelle due potenze: 350, 325 e 300 HP.

 

Il Suzuki Dual Propeller System è spesso paragonato ai sistemi di trazione integrale delle auto, non solo perché utilizza meglio la potenza ma anche perché consente una maggiore precisione nella risposta al timone, in virata e quando lo scafo deve percorrere una rotta rettilinea.

Cosa stai cercando?